Home / Novità / Pericoli di un viaggio nel tempo

Archivio Cronologico

Servizi in Biblioteca

 

News Letter

Email:

Contatti

Biblioteca Comunale di Bortigali
Via Vittorio Emanuele III, 11
08012 Bortigali (Nu)
Tel. 0785 80171
Fax. 0785 80155
Email. info@bibliotecabortigali.it 

Pericoli di un viaggio nel tempo

Popolarità:
80
9 voti
1 2 3 4 5
Zoom
Inserito il:
marzo 2021

Autore:
Joyce Carol Oates

Casa Editrice:
La nave di Teseo


Pericoli di un viaggio nel tempo è un romanzo distopico, visionario e sorprendente, che racconta la resistenza di una giovane donna contro i vincoli di una società oppressiva, ma è anche una potente storia d'amore, splendidamente narrata dalla più grande scrittrice americana contemporanea.

«Dopo Ishiguro e McEwan, anche Joyce Carol Oates si cimenta con la fantascienza. Portandoci prima in una distopia post-apocalitica e poi all'indietro, negli anni Cinquanta: ed è qui che dà il meglio di sé» - Mariarosa Mancuso, Robinson

«Pericoli di un viaggio nel tempo aggiunge solidità a un discorso letterario dall'ampiezza impareggiabile. Intelligenze acerbe, amori appassionati, repressioni al microscopio: all'epica di Oates mancava soltanto la scoperta dolorosa che, una volta partiti, non si può mai veramente tornare, ma soltanto cominciare a costruire. Dovunque sia il luogo, qualunque sia il tempo» - Nicola H. Cosentino, la Lettura

Adriane S. Strohl vive negli SNAR (Stati del Nord America Rifondati) una confederazione nata dopo i Grandi Attacchi Terroristici e la conseguente Guerra Contro il Terrore. Uno stato retto da un governo onnipresente e opprimente che non consente nessun tipo di dissenso. Adriane è solo una ragazzina di diciassette anni, idealista e curiosa, quando viene arrestata dalla Sicurezza Interna per aver osato fare delle domande a scuola. La sua condanna è quella di essere rimandata indietro nel tempo di ottant'anni e di scontare la pena a Wainscotia Fall, nel Wisconsin, per studiare nella locale università. Lasciata alla deriva nel tempo in questa idilliaca cittadina del Midwest, viene avviata a un percorso di "riabilitazione" per poter poi tornare a casa, ma non può resistere all'innamoramento per un altro esiliato, che la porterà a riflettere sul mondo Wainscotia e sulla realtà che è costretta a vivere, con risultati al contempo devastanti e liberatori.

Commenti e Recensioni

Rispondi



(La tua email non sarà mostrata pubblicamente.)


Codice captcha

Fare clic sull’immagine per vedere un altro captcha.


'